Silvia Romano è "convinta e serena" della sua scelta di convertirsi alla religione islamica

Silvia Romano è "convinta e serena" della sua scelta di convertirsi alla religione islamica

Lo apprende l'Agi dopo il colloquio tra la 24enne milanese e il magistrato dell'antiterrorismo

Silvia Romano: cooperante a pm, convinta mia scelta religiosa

© POOL UFFICIO STAMPA MAE / AGF 
- Silvia Romano all'arrivo a Ciampino

Nel corso del suo confronto col magistrato Alberto Nobili, Silvia Romano si è mostrata convinta e serena per la sua scelta di convertirsi alla religione islamica. E' quanto apprende l'AGI.

Nel corso del colloquio col magistrato dell'antiterrorismo, i carabinieri del Ros hanno chiesto alla ragazza, come forma di cortesia, se volesse sospendere la deposizione all'ora della preghiera islamica. Silvia Romano è stata sentita come parte offesa nel procedimento a carico di ignoti per il reato di minacce aggravate. Tra le dichiarazioni al vaglio anche quelle di Vittorio Sgarbi, che ha auspicato l'arresto della giovane, e di alcuni politici e giornalisti.