Nuova tragedia sulla neve, bimba di 8 anni muore in Alto Adige

neve bimba alto adige

Una bambina di 8 anni è morta e la madre è rimasta ferita in modo grave in un incidente con la slitta avvenuto al Renon in Alto Adige. La piccola è deceduta sul colpo dopo il tremendo impatto con un albero. L'incidente che ha visto coinvolte le due turiste si è verificato sulla pista adibita a slittino che scende dal Corno del Renon verso Pemmern nella zona di Collalbo in Alto Adige.

Stando alle prime informazioni alla guida dello slittino sarebbe stata la madre che, per causa in corso di accertamento, è uscita dal tracciato andando a sbattere contro l'albero. La donna è stata trasportata in elicottero in gravi condizioni (politrauma) all'ospedale San Maurizio di Bolzano. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, il soccorso alpino e l'assistenza spirituale. La pista da slittino del Corno del Renon che scende dal Lago Nero è molto frequentata e conosciuta sia dai turisti che dai locali. Lo slittino tra i boschi è una disciplina sportiva ma non inserita, a differenza dello slittino su pista artificiale, nel programma olimpico. Esiste comunque un circuito mondiale dedicato allo slittino su pista naturale e storicamente vede primeggiare proprio gli atleti altoatesini.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it