Conte commissaria l'Agenzia spaziale e la affida a Piero Benvenuti

Conte commissaria l'Agenzia spaziale e la affida a Piero Benvenuti
 (Agf)
 Giuseppe Conte

 Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha commissariato l'Agenzia spaziale italiana, nominando commissario straordinario Piero Benvenuti. La decisione, adottata dal premier su proposta del ministro dell'Istruzione, Marco Bussetti, avviene dopo che nei giorni scorsi era stato revocato il mandato al presidente Roberto Battiston.

Oltre al professor Piero Benvenuti, ordinario di astrofisica all'università di Padova, è stato nominato sub commissario l'avvocato Giovanni Cinque, esperto di diritto aerospaziale, che - sempre in base a quanto si apprende- traghetteranno l'Agenzia per il tempo strettamente necessario al completamento delle procedura selettiva pubblica, già attivata, per l'individuazione del nuovo presidente.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.