Lampedusa distrugge 500 barconi usati dai migranti

Lampedusa distrugge 500 barconi usati dai migranti

L'isola siciliana ha deciso di eliminare le imbarcazioni che intasano la sua area portuale 

Per cinque unità con pesi eccedenti le 100 tonnellate e stazze proibitive per le capacità delle infrastrutture locali, l'Agenzia è dovuto all'impiego di un pontone di circa 2000 mq con una gru di 200 tonnellate. Le operazioni di dimensioni imponenti sono iniziate il 19 febbraio e proseguiranno per altri cinque giorni.