Molestie: Sky pronta a togliere il ruolo di giudice di X Factor ad Asia Argento

asia argento x factor 

Sky Italia è pronta a "interrompere immediatamente la collaborazione con Asia Argento", che avrebbe dovuto fare il giudice nella prossima edizione del programma televisivo 'X Factor. Ciò avverrà, afferma una nota postata sulla pagina Facebook del programma, "se quanto scrive oggi il New York Times fosse confermato", cioè se è vero che l'attrice italiana ha molestato nel 2013 l'attore Jimmy Bennett quando questi era diciassettenne.

"Sky Italia e FremantleMedia Italia - si legge nel comunicato - hanno letto oggi con attenzione e stupore quanto pubblicato dal New York Times su Asia Argento. Va ribadito che Sky Italia e FremantleMedia non hanno scelto Asia Argento come giudice di #XF12 per il suo impegno nella campagna #MeToo nè per le sue posizioni personali, bensì - come è sempre avvenuto per i giudici di X Factor Italia - per le sue competenze musicali e le sue capacità di gestire un ruolo televisivo in un programma di questo tipo"



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it