In Catalogna è il giorno della risposta di Puigdemont. Altre 19 notizie da seguire

Le notizie di oggi prima che accadano. Tempo di lettura: 100 secondi 

 

 

In Catalogna è il giorno della risposta di Puigdemont. Altre 19 notizie da seguire
JULIEN MATTIA / NURPHOTO 
Puigdemont (Afp) 

PRIMO PIANO

Ecco la Manovra di Padoan

Attesa per il testo della legge di bilancio, che verrà presentata nel pomeriggio in Consiglio dei ministri da Pier Carlo Padoan.  Si parla di una manovra da 20 miliardi incentrata sulla lotta alla povertà e lo stop alle clausole dell’Iva. Le ultime novità sono il fondo da 150 milioni per le imprese al Sud e il credito d’imposta per le attività di ricerca. Nella riunione del governo si parlerà anche del golden power per l’affaire Tim-Vivendi.

Per approfondire:

Il Sole 24Ore: Asta tlc e bonus Sud nella manovra da 20 miliardi

Huffington Post: Ecco la manovra da 20 miliardi. Torna l'ecobonus, arrivano gli aumenti per gli statali
 

Catalogna, oggi la risposta di Puigdemont   

Scade alle 10 l’ultimatum lanciato da Madrid alla Catalogna dopo la sospensione degli effetti della dichiarazione di indipendenza. Il presidente Puigdemont si trova dinnanzi a un bivio e gli indipendentisti pressano affinché si vada avanti con la secessione. Il leader catalano sulla risposta definitiva: "Per decidere mi ispirerò a 'fermezza e democrazia'”. Una mancata risposta sarà considerata una tacita conferma della proclamazione d’indipendenza.

Per approfondire:

Euronews: Catalogna, a poche ore dall'ultimatum Puidgemont non arretra

Rainews: Catalogna al bivio, domani scade l'ultimatum di Madrid
 

FAO, il Papa interviene alla Giornata mondiale dell’alimentazione

Papa Francesco interviene alla Giornata mondiale dell’alimentazione della FAO, insieme al direttore generale dell’agenzia Onu, José Graziano da Silva, e a diversi ministri dell'agricoltura del G7. Alle 9 il pontefice inaugurerà una scultura dell'artista italiano Luigi Prevedel che ha donato alla Fao e che raffigura Alan Kurdi, il bambino siriano annegato nel Mediterraneo nel 2015. Poi il Papa aprirà la cerimonia con un intervento sul tema: "Cambiamo il futuro dell'emigrazione - Investiamo nella sicurezza alimentare e nello sviluppo rurale". Alle 11.30 seguirà una conferenza stampa.

Per approfondire:

Corriere della Sera: G7, patto tra i grandi per l’agricoltura «Tecnologia contro i danni del clima»

Repubblica: Contro la fame impegni al futuro
 

POLITICA

Il Rosatellum approda al Senato  

I partiti continuano a discutere di alleanze e strategie nel giorno in cui la legge elettorale approda al Senato, dopo essere stata approvata la scorsa settimana con il voto segreto alla Camera. Il governo porrà la fiducia anche a Palazzo Madama? È probabile, e i senatori dem parlano di fiducia anche per lo ius soli, dopo che Gentiloni ha detto: “Stiamo lavorando per approvare la legge entro la legislatura”.

Per approfondire:

Repubblica: Ecco perché la legge elettorale non viola la democrazia

Corriere della Sera: Di Maio e l’appello anti-riforma: così l’elettore M5S vale meno

Agi: Il Rosatellum passa al Senato. Cosa succede ora

Sole 24Ore: Ok con fiducia: la via stretta del Senato
 

Gentiloni incontra il premier del Libano 

Il premier italiano Paolo Gentiloni riceverà in visita ufficiale il primo ministro del Libano Saad Hariri alle16 a Palazzo Chigi. Il premier libanese ha già incontrato la scorsa settimana Papa Francesco, che ha indicato il Libano come “esempio di coesistenza tra cristiani e musulmani per la regione” mediorientale.

Per approfondire:

La Stampa: Hariri in udienza dal Papa, lo invita a visitare il Libano

Radio Vaticana: Dal Papa, il premier libanese Rafic Hariri
 

Centrodestra, Berlusconi scende in campo per i referendum di Lombardia e Veneto

Silvio Berlusconi scende in campo per i referendum sull’autonomia di Lombardia e Veneto. Il leader di FI lavora all’unità della coalizione di centrodestra in vista del voto. Sabato l’annuncio: “Se non ho la maggioranza mi ritiro”. Intanto continua il botta e risposta tra Lega e M5S dopo il post su Matteo Salvini comparso sul blog di grillo.

Per approfondire:

Messaggero: Salvini: «Il referendum? Se va bene, anche nelle altre regioni»

Repubblica: Centrodestra, Berlusconi: "Se non ho maggioranza mi ritiro, vuol dire che italiani non sanno giudicare"

Huffington Post: Beppe Grillo attacca Matteo Salvini: "Ha gettato la maschera, è un traditore politico"
 

ECONOMIA

Alitalia, scade il termine per la presentazione delle offerte vincolanti

Sembra sempre più vicina l’ipotesi della divisione di Alitalia per l’acquisto: oggi alle 18 saranno aperte le buste. Le offerte potranno poi essere limate fino al 5 novembre, in vista della scelta finale.

Sul tavolo c’è l’offerta del colosso tedesco Lufthansa, che però punta solo ai voli, deludendo le aspettative dei commissari, che miravano a una vendita in blocco. L’idea è quella di dar vita a una compagnia più snella, ma il governo vuole prendere tempo.

Per approfondire:

Corriere della Sera: Alitalia, la bozza di Lufthansa: seimila tagli e 500 milioni

La Stampa: Lunedì la proposta di Lufthansa per Alitalia, nel mirino solo aerei e manutenzione
 

Pensioni, tavolo Poletti-sindacati 

Il ministro del Lavoro Poletti riceverà i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil per un incontro su lavoro e previdenza in vista della manovra. La riunione si terrà alle 10 nella sede del ministero in via Veneto. Sabato i sindacati sono scesi in piazza in diverse città d’Italia a sostegno delle richieste su pensioni, lavoro, fisco e sanità.

Per approfondire:

Huffington Post: Sindacati in piazza, uniti contro la manovra. Lunedì l'incontro con il governo

Repubblica: Sindacati in piazza a Torino: "Adesso cambiamo le pensioni"
 

ESTERI

Siria, l’Isis verso la sconfitta a Raqqa

Sono ore decisive per Raqqa, fino a poco fa capitale de-facto dell’Isis in Siria. I guerriglieri delle Forze democratiche siriane hanno negoziato la resa di tutti i combattenti siriani dell’Isis, che saranno evacuati assieme alle loro famiglie con decine di pullman, ma l’accordo dovrebbe escludere i combattenti stranieri.

Per approfondire:

TPI: I miliziani dell’Isis si sono ritirati da Raqqa

La Stampa: Raqqa, l’Isis negozia la resa. Accordo per evacuare i civili
 

Elezioni Austria, vince un 31enne di destra 

All’indomani del voto che ha sancito la vittoria del leader popolare Kurz, 31 anni, si attendono le prime mosse del neo-eletto cancelliere più giovane della storia per la formazione del governo. Kurz potrebbe allearsi con l’estrema destra dell’Fpoe, il terzo partito più votato.

Per approfondire:

TPI: Sebastian Kurz, il Wunderkind della nuova destra populista austriaca e Chi è Sebastian Kurz, il prossimo cancelliere austriaco

Washington Post: Election tally shows Austria turning right
 

Ue, consiglio Esteri a Lussemburgo

Il Consiglio Affari Esteri Ue si riunisce a Lussemburgo per parlare dei principali dossier di attualità internazionale, tra cui Iran, Turchia e Corea del Nord. Come reagirà l’Ue dopo la "de-certificazione" dell’accordo sul nucleare iraniano da parte degli Stati Uniti? Mogherini ha già fatto sapere che continuerà a sostenere l’intesa raggiunta con Teheran. Per l’Italia presente il ministro Alfano.

Per approfondire:

Agi: Donald Trump può davvero far saltare l'accordo sul nucleare iraniano? e Tutto quello che di sbagliato Trump ha detto sul nucleare iraniano, secondo il NYT
 

Brexit, Theresa May a sopresa a Bruxelles

La premier britannica Teheresa May è arrivata a Bruxelles per una visita inattesa. Accompagna il ministro per la Brexit, David Davis, reduce da un quinto round di negoziati decisamente poco fruttuoso. Atteso l’incontro con il commissario Barnier e la cena con presidente della Commissione Juncker.

Per approfondire:

Euronews: Brexit: oggi Theresa May in visita a Bruxelles

Tgcom24: Brexit, Theresa May oggi a Bruxelles per incontrare Juncker
 

CRONACA

Ambiente, Galletti alla presentazione del report dell’Anbi: “Manutezione Italia: azioni per l’Italia sicura”.

Musica, Franceschini presenta la tournée negli USA dell’orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Stadio Roma, riunione della conferenza dei servizi.

IN BREVE

Grasso riceve il nuovo ambasciatore d'Italia presso la Santa Sede, Pietro Sebastiani, poi incontra il presidente della Georgia, Giorgi Margvelashvili e interviene all'inaugurazione del Master in Giornalismo della Lumsa.

Francia, il premier Edouard Philippe incontra Juncker a Bruxelles.

Germania: al via trattative per formare un governo nazionale dopo l'esito del voto in Bassa-Sassonia, che ha registrato un arretramento della Cdu del cancelliere Merkel. Verso coalzione Giamica con verdi e liberali.

California: continuano gli incendi che in 7 giorni hanno causato 41 morti accertati.

Spazio, presentazione delle nuove scoperte sulle onde gravitazionali con Fedeli e i presidenti di Asi, Inaf e Ifnn.

Novanta anni fa nasceva il Nobel per la letteratura Gunter Grass. Settantaquattro anni fa avveniva il rastrellamento del ghetto ebraico di Roma a opera delle truppe naziste. 

A cura di Anna Ditta - The Post Internazionale (TPI)  

 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it