Scuola: preside aggredito a Siracusa, denunciati studente e padre

Il padre di uno studente ha aggredito il preside di una scuola di Avola, in provincia di Siracusa, per contestare la sospensione del figlio. L'uomo, un 38enne, è stato denunciato, dai poliziotti del commissariato di Avola con l'accusa di avere oltraggiato e usato atteggiamenti violenti nei confronti del dirigente scolastico. Anche il ragazzo 17enne è stato denunciato per danneggiamenti, poiché, alla notizia di essere stato sospeso dalle lezioni, ha reagito lanciando una sedia contro una finestra. Circa venti giorni fa, sempre ad Avola, una coppia di genitori di uno studente era stata denunciata per avere pestato un docente a seguito di un rimprovero al figlio. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it