Salvini: "Dieci vaccini obbligatori sono inutili e dannosi"

“Dieci vaccini obbligatori sono inutili e talvolta dannosi”: lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, parlando in diretta a Radio Studio54. “Garantisco l’impegno preso – ha aggiunto - di permettere che tutti i bimbi possano andare a scuola, possano entrare in classe. Al governo siamo in due, c’è un’alleanza e bisogna ragionare con gli alleati. Ho già iniziato a ragionare col ministro della Salute Grillo, ma di certo questi bambini non devono essere espulsi”.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.