Russiagate, Casa Bianca: "Trump ha il potere di licenziare Mueller"

Russiagate, Casa Bianca: "Trump ha il potere di licenziare Mueller"

Il presidente americano Donald Trump "crede di avere il potere di licenziare" Robert Mueller, il procuratore speciale che indaga sul Russiagate. Lo ha detto la portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders. "Vedremo cosa succede", aveva affermato in precedenza il presidente americano dopo che l'Fbi, nell'ambito dell'inchiesta, ha perquisito anche gli uffici del suo avvocato personale, Michael Cohen. "Penso sia una disgrazia quello che sta succedendo. Vediamo cosa succede. Molte persone hanno detto che dovrei licenziarlo. Non hanno trovato nulla", aveva dichiarato Trump tornando anche ad attaccare anche il suo ministro di Giustizia, Jeff Sessions, perché si è astenuto dall'inchiesta sulla interferenze di Mosca nelle presidenziali. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it