Maroni: programmi Lega-M5S incompatibili, missione alleanza impossibile

Maroni: programmi Lega-M5S incompatibili, missione alleanza impossibile

"Tecnicamente" un governo Lega-Cinque Stelle "è possibile con i numeri sì ma penso che sia una missione impossibile e non per chi comanda tra i due, ma per un'incompatibilità tra i due programmi e per le conseguenze che l'alleanza tra Lega e Cinque Stelle avrebbe sulla coalizione di centro destra". Lo ha detto Roberto Maroni, ex presidente della Regione Lombardia, intervistato a 'Mezz'ora in piu'' su Rai3. Ancora l'ex presidente della Regione Lombardia: "Berlusconi punta sulla presidenza del Senato. Quello che lui vuole evitare è che ci sia un governo che esclude Forza Italia e sta lavorando per creare l'unico governo possibile che possa evitare elezioni anticipate in autunno. L'unica possibile soluzione è un governo di larghe intese che faccia due, tre cose, la legge elettorale e la legge di bilancio, ma che veda, in questo governo, Berlusconi e Forza Italia ancora protagonista". "Poi si vedrà se riuscirà a riprendere la leadership, e le presidenze delle Camere sono due passaggi importanti ma sono in funzione di quello che avverrà dopo", ha aggiunto Maroni.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it