Francia: morte reduce Shoah, 2 fermati per omicidio volontario antisemita

Francia: morte reduce Shoah, 2 fermati per omicidio volontario antisemita

Due sospetti sono stati incriminati per omicidio volontario a carattere antisemita per la morte dell'85enne ebrea, sopravvissuta alla Shoah, uccisa venerdì a Parigi. Lo riferiscono fonti giudiziarie, aggiungendo che i due sono stati posti in detenzione provvisoria. Il corpo di Mireille Knoll è stato ritrovato venerdì dai pompieri chiamati a spegnere un incendio in un appartamento all'11esimo arrondissement: presentava diverse ferite da taglio ed era parzialmente bruciato. L'assassinio, di stampo anti-semita, ha profondamente scosso la comunità ebraica parigina. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it