Firenze: miliardario Usa compra dimora storica Frescobaldi

Firenze: miliardario Usa compra dimora storica Frescobaldi

Una prestigiosa dimora storica della famiglia Frescobaldi in Toscana, Villa Bibbiani, nella campagna attorno a Firenze, è stata venduta dalla Lionard Luxury Real Estate a un magnate americano che investirà oltre 20 milioni di euro. Oltre all’acquisto, costato circa 10 milioni di euro, gli investimenti - si legge in una nota - riguarderanno il restauro degli immobili e del giardino botanico ottocentesco della villa, la realizzazione di una nuova azienda agricola per la produzione del vino e dell’olio e il sostegno ad attività culturali sul territorio, in particolare agli scavi archeologici della grande città etrusca di Montereggi (III – IV sec. a. C) e del suo porto fluviale, che si trovano nella proprietà. Appartenuta per tre secoli, dal 1500 al 1800, a una delle più potenti famiglie nobili fiorentine, i Frescobaldi, la splendida tenuta di Villa Bibbiani a Capraia e Limite, si compone di 380 ettari di terreni, una scenografica villa padronale con due torri, la fattoria con poderi, cantine e scuderie - per un totale di 9800 mq d’interni - il giardino botanico di venti ettari con piante esotiche orientali e il parco romantico.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it