Bankitalia: occupazione +4% nel quadriennio 2017-2020

Il mercato del lavoro "continuerebbe a rafforzarsi". E' quanto si legge nelle proiezioni macroeconomiche per l’economia italiana​ elaborate da Bankitalia, secondo cui "l’occupazione, misurata in unità standard, crescerebbe complessivamente di poco oltre il 4% nel quadriennio 2017-20". Spiega Bankitalia: "Il concomitante aumento della partecipazione al mercato del lavoro, attribuibile al miglioramento delle prospettive e al progressivo innalzamento dell’età di pensionamento, comporterebbe una discesa ancora graduale del tasso di disoccupazione, che si porterebbe al 10,5 per cento nel 2020 (da 11,7 nel 2016)". 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it