Veltroni: “Investire tutte le risorse possibili per la ripresa della cultura dopo la crisi”

Veltroni: “Investire tutte le risorse possibili per la ripresa della cultura dopo la crisi”

AGI/Vista - “Sarà un'edizione con la presenza delle persone che già restituisce al Premio la sua identità. Perché anche un premio letterario ha bisogno di sentire il calore dei suoi naturali destinatari, i lettori dei libri”. Lo ha dichiarato Walter Veltroni, Presidente della Giuria dei Letterati della 59^ edizione del Premio Campiello, a margine dell'evento di presentazione del concorso letterario svoltosi a Villa Necchi Campiglio, a Milano. Parlando della crisi del mondo della cultura causato dalla pandemia, Veltroni ha detto che il settore “si recupera investendo ora tutte le risorse possibili per la ripresa della produzione culturale e della diffusione culturale” in particolare “quella dal vivo”. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev