Zaia: “No allo sci? Economia da 2,5 miliardi, ci sono meno rischi che altrove”

Zaia: “No allo sci? Economia da 2,5 miliardi, ci sono meno rischi che altrove”

AGI/Vista - “Se il tema è il no all’assembramento deve essere no per tutti. Non si può non aprire piste da sci per assembramento e lasciare gli altri impuniti, su questo sarò chiaro nella prossima riunione per il Dpcm. Negli impianti di risalita lavorano studenti, maestri di sci, chi fa le camere di alberghi: parliamo di quelli che vivono grazie a una economia che vale 2,5 miliardi di euro. Parliamo di sopravvivenza, la monta senza stagione è montagna che si spopola”. Così il governatore del Veneto Luca Zaia durante il giornaliero aggiornamento sul Covid nella regione. / Facebook Luca Zaia Durata 01_49 Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev