Coronavirus, Speranza: "Senza cambio abitudini di vita non c'è convivenza con virus"

Coronavirus, Speranza: "Senza cambio abitudini di vita non c'è convivenza con virus"

AGI/Vista - "Non capovolgiamo la realtà, abbiamo segnalata quanto fosse sbagliato rilanciare polemiche sbagliate sul presunto indebolimento del virus, tutti dobbiamo trarre una lezione: senza consistenti limitazioni dei nostri movimenti la convivenza con il virus prima del vaccino è destinata ad un clamoroso fallimento". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, nel corso dell'informativa alla Camera sull'emergenza coronavirus. (Alexander Jakhnagiev)