Web tax, Ue presenta proposta per tassare le imprese digitali



21 marzo 2018,15:45


La Commissione Europea lancia due proposte legislative per arrivare ad una tassazione equa delle attività digitali nell'Ue. La prima proposta legislativa mira a riformare le norme in materia di imposta sulle società, in modo che gli utili siano registrati e tassati nel luogo in cui le imprese hanno un'interazione significativa con gli utenti attraverso i canali digitali. La seconda risponde alle richieste arrivate da numerosi Stati membri di istituire un'imposta temporanea da prelevare sulle principali attività digitali, che oggi sfuggono a qualsiasi tipo di imposizione nell'Ue.
 



21 marzo 2018,15:45


La Commissione Europea lancia due proposte legislative per arrivare ad una tassazione equa delle attività digitali nell'Ue. La prima proposta legislativa mira a riformare le norme in materia di imposta sulle società, in modo che gli utili siano registrati e tassati nel luogo in cui le imprese hanno un'interazione significativa con gli utenti attraverso i canali digitali. La seconda risponde alle richieste arrivate da numerosi Stati membri di istituire un'imposta temporanea da prelevare sulle principali attività digitali, che oggi sfuggono a qualsiasi tipo di imposizione nell'Ue.