Tutta la palestra in un braccialetto. Virgin Active inaugura a Roma il primo villaggio 5.0



06 maggio 2018,12:08


Quello inaugurato a Valle Aurelia è il settimo Virgin Active romano. Rispetto agli altri 34 sparsi in tutta la penisola questo sarà il primo fitness club "5.0": oltre a macchinari per l'allenamento di ultima generazione, ci sarà una reception che prevede 3 postazioni per migliorare la gestione dell’entrata e delle richieste dei soci; il personale della reception sarà dotato di cuffie per rispondere al telefono e potrà muoversi quindi liberamente, per seguire tutte le necessità. Un braccialetto che contiene un chip sostituisce la tradizionale tessera d'ingresso e consente l'accesso al club, la chiusura del proprio armadietto durante l'allenamento, o ancora consumazione e acquisti al bar, utilizzandolo come una carta di credito. Inoltre in combinazione con l'App dedicata, giungerà da database personalizzato attraverso cui monitorare attività e progressi di ogni utente. 



06 maggio 2018,12:08


Quello inaugurato a Valle Aurelia è il settimo Virgin Active romano. Rispetto agli altri 34 sparsi in tutta la penisola questo sarà il primo fitness club "5.0": oltre a macchinari per l'allenamento di ultima generazione, ci sarà una reception che prevede 3 postazioni per migliorare la gestione dell’entrata e delle richieste dei soci; il personale della reception sarà dotato di cuffie per rispondere al telefono e potrà muoversi quindi liberamente, per seguire tutte le necessità. Un braccialetto che contiene un chip sostituisce la tradizionale tessera d'ingresso e consente l'accesso al club, la chiusura del proprio armadietto durante l'allenamento, o ancora consumazione e acquisti al bar, utilizzandolo come una carta di credito. Inoltre in combinazione con l'App dedicata, giungerà da database personalizzato attraverso cui monitorare attività e progressi di ogni utente.