Sparavano a carabinieri con estintore, presa banda rapinatori

14 marzo 2017, 20:08
Estintori, mazza di ferro e piede di porco: questo il kit della banda che per mesi ha terrorizzato i gestori di sale giochi e negozi di telefonia della provincia di Torino. A fermarla sono stati i carabinieri del Comando provinciale, che questa mattina hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di dieci persone, ritenute responsabili di associazione per delinquere finalizzata a sequestro di persona, furti, rapine e ricettazione. Oltre trenta i colpi di cui sono accusati Courtesy Rete7 Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev - Agi