Violenza sulle donne, in Rai arrivano le panchine rosse per dire "NO"​



23 novembre 2018,16:05

Roma, Il 25 novembre è la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. Per l'occasione nelle sedi aziendali Rai di Viale Mazzini, di via Asiago, via Teulada, negli Studi Fabrizio Frizzi e a Saxa Rubra sono state posizionate cinque panchine rosse per esprimere la vicinanza e la solidarietà a un tema così importante e purtroppo sempre di drammatica attualità come la violenza sulle donne. Le panchine rosse, nel corso del tempo, sono state già installate nelle sedi Rai di Via Cavalli e di Via Verdi a Torino, e collocate anche in tanti parchi pubblici, i molti luoghi di studio come le università, o di lavoro su tutto il territorio nazionale, proprio per una sensibilizzazione al tema su ampia scala. Le panchine sono state dipinte dal Maestro Gennaro Scarpellino, dalle decoratrici e colleghe Michela Cirino e Laura Segatori e da due classi di scuole romane.



23 novembre 2018,16:05

Roma, Il 25 novembre è la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. Per l'occasione nelle sedi aziendali Rai di Viale Mazzini, di via Asiago, via Teulada, negli Studi Fabrizio Frizzi e a Saxa Rubra sono state posizionate cinque panchine rosse per esprimere la vicinanza e la solidarietà a un tema così importante e purtroppo sempre di drammatica attualità come la violenza sulle donne. Le panchine rosse, nel corso del tempo, sono state già installate nelle sedi Rai di Via Cavalli e di Via Verdi a Torino, e collocate anche in tanti parchi pubblici, i molti luoghi di studio come le università, o di lavoro su tutto il territorio nazionale, proprio per una sensibilizzazione al tema su ampia scala. Le panchine sono state dipinte dal Maestro Gennaro Scarpellino, dalle decoratrici e colleghe Michela Cirino e Laura Segatori e da due classi di scuole romane.