Monteverde, auto non si ferma al posto di blocco, carabiniere spara: ferite due donne



17 marzo 2018,19:12


Roma, Due donne, madre e figlia, sono rimaste ferite da un colpo di pistola esploso da un carabiniere componente di una pattuglia che stava effettuando un posto di blocco e che sparato quando la vettura a cui era stato imposto l'alt non si è fermata ed ha tentato di investirlo. Le due donne erano su uno scooter in transito in quel momento. L'episodio in via Federico Ozanam, zona Monteverde. L'auto è riuscita ad allontanarsi. Le due donne sono state subito soccorse dagli stessi militari della pattuglia e trasportate in ospedale, dove le loro condizioni non sono a quanto pare giudicate gravi.



17 marzo 2018,19:12


Roma, Due donne, madre e figlia, sono rimaste ferite da un colpo di pistola esploso da un carabiniere componente di una pattuglia che stava effettuando un posto di blocco e che sparato quando la vettura a cui era stato imposto l'alt non si è fermata ed ha tentato di investirlo. Le due donne erano su uno scooter in transito in quel momento. L'episodio in via Federico Ozanam, zona Monteverde. L'auto è riuscita ad allontanarsi. Le due donne sono state subito soccorse dagli stessi militari della pattuglia e trasportate in ospedale, dove le loro condizioni non sono a quanto pare giudicate gravi.