Guaidó rientra in Venezuela e annuncia nuove proteste



03 marzo 2019,15:36


Juan Guaidó ha annunciato il proprio rientro in Venezuela, e nuove manifestazioni per la prossima settimana. "Torno a casa dall'Ecuador, paese fratello che oggi riallaccia relazioni proficue per i nostri popoli", ha affermato l'autoproclamato presidente a interim impegnato a sfidare Nicolas Maduro. Guaidó​ ha lasciato l'Ecuador alle 9.30 locali di oggi, mentre in precedenza aveva affermato di volerlo fare tra lunedì e martedì prossimi, dopo essersi recato in Perù. La settimana scorsa aveva raggiunto invece la Colombia per contribuire alla distribuzione degli aiuti umanitari internazionali bloccati al confine. 

Il ritorno di Guaidó​ in patria è atteso con una certa tensione. In Venezuela è in corso un'inchiesta nei suoi confronti per la decisione di autonominarsi presidente ad interim, inchiesta a causa della quale non avrebbe il permesso di uscire dal Venezuela.



03 marzo 2019,15:36


Juan Guaidó ha annunciato il proprio rientro in Venezuela, e nuove manifestazioni per la prossima settimana. "Torno a casa dall'Ecuador, paese fratello che oggi riallaccia relazioni proficue per i nostri popoli", ha affermato l'autoproclamato presidente a interim impegnato a sfidare Nicolas Maduro. Guaidó​ ha lasciato l'Ecuador alle 9.30 locali di oggi, mentre in precedenza aveva affermato di volerlo fare tra lunedì e martedì prossimi, dopo essersi recato in Perù. La settimana scorsa aveva raggiunto invece la Colombia per contribuire alla distribuzione degli aiuti umanitari internazionali bloccati al confine. 

Il ritorno di Guaidó​ in patria è atteso con una certa tensione. In Venezuela è in corso un'inchiesta nei suoi confronti per la decisione di autonominarsi presidente ad interim, inchiesta a causa della quale non avrebbe il permesso di uscire dal Venezuela.