Volley: Mondiali donne; l'Italia cala tris, Argentina ko

(AGI) - Roma, 26 set. - Dopo le vittorie con Tunisia e Croazia,l'Italia di Marco Bonitta ha battuto ieri sera l'Argentina conil punteggio di 3-0 nella terza giornata del Girone A delMondiale di volley femminile e ora comanda la classificasolitaria a quota 9 punti: 25-17, 25-17, 25-16 i parziali infavore delle azzurre. Con questo successo l'Italia stacca con largo anticipo ilbiglietto per la seconda fase. "La prima parte della prima fase e' terminata con novepunti cosi' come volevamo. Come sapevamo abbiamo speso delleenergie nervose perche' concentrarsi gara su gara costa fatica,ma

(AGI) - Roma, 26 set. - Dopo le vittorie con Tunisia e Croazia,l'Italia di Marco Bonitta ha battuto ieri sera l'Argentina conil punteggio di 3-0 nella terza giornata del Girone A delMondiale di volley femminile e ora comanda la classificasolitaria a quota 9 punti: 25-17, 25-17, 25-16 i parziali infavore delle azzurre. Con questo successo l'Italia stacca con largo anticipo ilbiglietto per la seconda fase. "La prima parte della prima fase e' terminata con novepunti cosi' come volevamo. Come sapevamo abbiamo speso delleenergie nervose perche' concentrarsi gara su gara costa fatica,ma e' cosi' che dobbiamo andare avanti", ha commentato il ctMarco Bonitta. "Domani (oggi, ndr) c'e' un giorno di riposomolto importante per recuperare le energie in vista delleultime due partite - sottolinea -. Contro la Germania e laRepubblica Dominicana ci attendono due sfide particolarmenteostiche nelle quali dovremo migliorare ulteriormente il nostrogioco". Di rientro da un infortunio, Paola Cardullo e' doppiamentesoddisfatta: "Sono molto contenta in primis per la vittoria,per essere scesa in campo e soprattutto perche' stasera mi sonodavvero divertita - spiega il libero azzurro -. Prima dellapartita l'emozione era tanta e anche il nervosismo, ma tuttosommato alla fine e' andata bene. Ci aspettano adesso duepartite toste e importanti che dovremo affrontare con lamassima attenzione, mettendoci tutte le nostre energie". Per Carolina Costagrande "finora abbiamo fatto quello chedovevamo fare, ottenendo queste tre importanti vittorie che cisono valse nove punti. Quando affronto l'Argentina c'e' sempreun'emozione speciale, in particolar modo al momento dell'inno.Mi aspettavo di iniziare bene questo Mondiale perche' vedevomolta carica nel gruppo e tanta voglia di fare bene. Ilsupporto del pubblico si e' fatto sentire, a partire da sabatoci attendono due partite difficili contro delle ottimeformazioni". (AGI).