Volley: Europei; Italia-Russia 3-0, azzurri alle final four

(AGI) - Roma - L'Italia batte 3-0 la Russia nei quartidi finale degli Europei di volley (25-20, 25-19, 25-19) edapproda alle  

(AGI) - Roma, 14 ott. - L'Italia batte 3-0 la Russia nei quartidi finale degli Europei di volley (25-20, 25-19, 25-19) edapproda alle Final Four in programma a Sofia nel prossimo weekend. Al PalaYamamay di Busto Arsizio, la squadra del ctGianlorenzo Blengini ha dato una lezione alla squadra di Aleknoche e' dunque fuori dalle prime quattro d'Europa. L'Italiaaffrontera' in semifinale la Slovenia di Andrea Giani, mentrel'altra semifinale mettera' di fronte Francia contro Bulgaria.Nel primo set, gara in equilibrio nei primi punti, poi l'Italiaprende il largo sul 6-4 con un muro vincente, quindi 8-5 e poi11-6 per la squadra di Blengini. Il tentativo di rimonta dellaRussia non fa effetto e l'Italia si porta ancora avanti fino al15-9 con una schiacciata vincente di Juantorena. L'Italia noncede di un millimetro, gioca bene e un muro di Zaytsev permettedi arrivare fino al 20-10. Il set arriva sul 25-20, dopo trematch ball annullati dai russi, grazie ad una battutasbagliata. L'equilibrio sembra evidente anche all'inizio delsecondo set, poi Zaytsev prende in mano la squadra e latrascina sul 10-6, poco dopo Juantorena firma il 13-9, ma irussi cercano di restare in partita anche se alcuni errori inbattuta da una parte e dall'altra portano le squadre sul 18-14.L'Italia forza ancora, va sul 21-15 con un palleggio vincentedi Giannelli, poi Zaytsev schiaccia per il 23-18 e la squadradi Blengini si invola verso la vittoria del secondo set che fasuo sul 25-19 con una schiacciata di Buti. La Russia e' in confusione, sbaglia molto in battuta el'Italia ne approfitta per andare 3-0, poi 4-1, quindi 8-5avendo sempre in mano il pallino del match. Il pubblicotrascina gli azzurri che vanno sull'11-7 e senza difficolta'anche sul 15-8 e poi 16-9. I russi le provano tutte ma nessunamossa sortisce effetto, l'Italia vola sul 18-10 e pregusta lavittoria. Gli avversari tentano l'ultima resistenza, maBlengini chiama a rapporto la squadra e Zaytsev ricacciaindietro la Russia facendo di forza il 20-14, poi Juantorenasegna il 21-15. E' l'ultimo sforzo prima del 25-19 con Zaytsevche con una schiacciata mette a segno il primo dei cinque matchball a disposizione, un punto che regala all'Italia uno deiprimi quattro posti dell'Europeo. (AGI)