Vln: al Nurburgring terzo podio stagionale per Michela Cerruti

(AGI) - Roma, 4 ott. - Superba prestazione per Michela Cerrutiin occasione dell'ottavo round del campionato tedesco VLN,disputato come d'abitudine sul percorso completo del temibileNurburgring. Sul tracciato tedesco, situato sulle colline dellaregione dell'Eifel, Michela ha ottenuto il terzo posto in gara,giungendo anche seconda di classe e risultando la miglior donnain classifica. Dopo una vittoria ed un'altra medaglia di bronzoassoluta, questa e' la terza volta che Cerruti accede allepremiazioni finali con il team Walkenhorst. Sempre al fianco diJesse Krohn e Felipe Laser, Michela ha visto il finlandeseconquistare il terzo tempo in

(AGI) - Roma, 4 ott. - Superba prestazione per Michela Cerrutiin occasione dell'ottavo round del campionato tedesco VLN,disputato come d'abitudine sul percorso completo del temibileNurburgring. Sul tracciato tedesco, situato sulle colline dellaregione dell'Eifel, Michela ha ottenuto il terzo posto in gara,giungendo anche seconda di classe e risultando la miglior donnain classifica. Dopo una vittoria ed un'altra medaglia di bronzoassoluta, questa e' la terza volta che Cerruti accede allepremiazioni finali con il team Walkenhorst. Sempre al fianco diJesse Krohn e Felipe Laser, Michela ha visto il finlandeseconquistare il terzo tempo in qualifica, salvo venirerisucchiato dal gruppo al via e sfilando nono al termine delprimo giro. Ereditato il volante da Laser, Miki ha poi condottola BMW al traguardo difendendo la posizione con tenacia. Oltreal podio assoluto ed al secondo posto di classe, Cerruti haconquistato per la quarta volta in stagione il trofeo "DieBeste Dame" riservato alle donne, sopravanzando in questaspeciale graduatoria Sabine Schmitz, vero e proprio punto diriferimento in questo tipo di corse". "Sono contentissima per questo risultato", ha detto MichelaCerruti. "Il week-end e' stato positivo perche' abbiamo sempreavuto condizioni climatiche favorevoli, di asciutto seppur conun freddo pungente. Nel mio stint di gara mi hanno detto chestavano recuperando terreno nei miei confronti per il podio, aquel punto ho spinto piu' che ho potuto, facendo girivelocissimi e riuscendo a salvare questo risultatoimportantissimo non solo per me, ma per tutto il team. Abbiamodimostrato di avere una vettura competitiva in ogni condizionee la squadra ha fatto un lavoro eccezionale, sono davverofelice per quanto ottenuto oggi". (AGI).