Vespa: a Pontedera la mostra "Memoria Notturna"

(AGI) - Roma, 19 giu. - Si inaugura domani, in occasione dellaNotte Bianca di Pontedera, la mostra 'Memoria Notturna', unviaggio in Vespa attraverso Milano, Roma e Palermo. Il progetto nasce da un'idea del fotografo Paolo Belletti erappresenta un lavoro volto a raccontare attraverso la Vespa unaspetto spesso a noi poco conosciuto: la citta'  vissuta dinotte. Le immagini scattate tra il 2013 e il 2015 raccontanol'identita'  di tre citta' molto differenti tra loro: Milano,Roma e Palermo. Citta' rappresentate quasi sotto forma di ritratto,attraverso la tenue illuminazione notturna. Il buio rimodellale forme dell'architettura

(AGI) - Roma, 19 giu. - Si inaugura domani, in occasione dellaNotte Bianca di Pontedera, la mostra 'Memoria Notturna', unviaggio in Vespa attraverso Milano, Roma e Palermo. Il progetto nasce da un'idea del fotografo Paolo Belletti erappresenta un lavoro volto a raccontare attraverso la Vespa unaspetto spesso a noi poco conosciuto: la citta' vissuta dinotte. Le immagini scattate tra il 2013 e il 2015 raccontanol'identita' di tre citta' molto differenti tra loro: Milano,Roma e Palermo. Citta' rappresentate quasi sotto forma di ritratto,attraverso la tenue illuminazione notturna. Il buio rimodellale forme dell'architettura silente, la citta' svuotata dellapresenza umana sembra paradossalmente quasi rinascere,ridefinendo la propria identita', diventando cosi' una meta dascoprire e da visitare con occhi diversi. Il lavoro e' a tutti gli effetti un viaggio notturnoattraverso l'architettura urbana, un percorso fatto di scorciinaspettati, luci fioche e piazze mastodontiche e partedall'esposizione di circa 30 foto affiancate dalle notenarrative della scrittrice Giulia Cavaliere e completata dalcortometraggio del regista e attore Corrado Fortuna.Quest'ultimo, oltre a ripercorrere in Vespa gli itinerarifotografati da Paolo Belletti, raccontera' attraversouna'intervista multipla il rapporto di alcuni personaggi con letre citta'. Nell'intervista sono presenti, fra gli altri,l'archistar Fabio Novembre, il musicista Saturnino, il registaPaolo Virzi', l'attrice Carlotta Natoli, il magistratoScarpinato impegnato nella lotta contro la mafia ecollaboratore di Falcone e Borsellino. Le didascalie di Giulia Cavaliere accompagneranno le fotoallestite e introdurranno attraverso tre racconti il percorsovisivo. (AGI).



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it