Tour: tappa sospesa temporaneamente per lancio lacrimogeni

Tour: tappa sospesa temporaneamente per lancio lacrimogeni

La 16ma tappa del Tour de France, 218 chilometri lungo i Pirenei, è stata sospesa temporaneamente per lancio di lacrimogeni da parte di persone tra il pubblico lungo il percorso. Alcuni corridori sono stati soccorsi. La corsa è stata fermata 29 chilometri dopo il via da Carcassonne, con traguardo a Bagneres-de-Luchon. Nei giorni scorsi in diverse occasioni la carovana di ciclisti era stata disturbata dall'accensione di fumogeni, di vari colori, da parte del pubblico e proprio in una di queste circostanze, nella nebbia dovuta ai fumogeni, c'era stato sui tornanti dell'Alpe d'Huez un brusco rallentamento della carovana di ciclisti e la caduta di Vincenzo Nibali, con successivo ritiro del ciclista siciliano per la frattura a una vertebra. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it