Tennis: Roland Garros, Serena travolge Sara Errani; Djokovic umilia Nadal

(AGI) - Parigi - E' finita come la semifinale di dueanni sempre al Roland Garros. Questa volta erano i quarti, mal'avversaria  

(AGI) - Parigi, 3 giu. - E' finita come la semifinale di dueanni sempre al Roland Garros. Questa volta erano i quarti, mal'avversaria di Sara Errani era sempre lei, la numero uno delmondo e del tabellone Serena Williams. Nel 2013 il risultato fudi 6-0 6-1 per la 33enne campionessa statunitense, oggi e'finita 6-1 6-3 in un'ora e cinque minuti. Qualche game in piu',ma punteggio mai in discussione. La straripante fisicita' dellaWilliams, cui 'Sarita' concede centimetri e muscoli a volonta',ha avuto nettamente il sopravvento sull'intelligenza tattica el'umilta' della "formichina" azzurra, unica tennista italiana apoter vantare quattro quarti di finale consecutivi in torneodello Slam: finale nel 2012, semifinale nel 2013, quarti nel2014 e quest'anno. E' inoltre dal 2010 che l'Italia ha una suarappresentante a livello di quarti di finale femminili alRoland Garros: quell'anno Francesca Schiavone conquisto' unostorico titolo a Parigi, mentre dodici mesi dopo gioco' lafinale. Serena Williams sfidera' in semifinale la svizzeraTimea Bacsinszky, testa di serie numero 23, che nei quarti hasuperato la belga Alison Van Uytvanck per 6-4 7-5. Nulla dafare per Flavia Pennetta e Su-Wei Hsieh nei quarti del doppiofemminile. La coppia italo-cinese, quarta favorita del seeding,ha ceduto per 7-5 3-6 7-5 alle ceche Andrea Hlavackova e LucieHradecka, none teste di serie.

Nel tabellone maschile, salutanel giorno del suo 29esimo compleanno Rafael Nadal. Adeliminarlo, nei quarti, il campione serbo Novak Djokovic, chesi impone con un netto 7-5 6-3 6-1, in due ore e ventiseiminuti, ricordando chi sia, in questo momento, il giocatorepiu' forte del mondo, anche sulla terra battuta. Nadal, cheaveva vinto le ultime cinque edizioni del Roland Garros (novedelle ultime dieci, 70 vittorie e una sconfitta), scivolera' indecima posizione nel ranking mondiale ma potrebbe addiritturauscire dalla top-ten qualora Tsonga riuscisse a battereWawrinka venerdi' in semifinale. Era la settima volta che ilserbo e lo spagnolo si affrontavano al Roland Garros e nellesei precedenti occasioni (quarti 2006, semifinale 2007,semifinale 2008, finale 2012, semifinale 2013 e finale 2014)aveva sempre vinto Nadal. Per 'Nole' e' il 27esimo match vintoconsecutivamente (l'ultima sconfitta nella finale di Dubaicontro Federer), per 'Rafa' forse la fine di un'era. Insemifinale Djokovic se la vedra con Andy Murray. L'olimpionicoscozzese, testa di serie numero 3, ha superato nei quarti lospagnolo David Ferrer, settima forza del seeding, con ilpunteggio di 7-6(4) 6-2 5-7 6-1.