Tangenti: Blatter assolve la Fifa "Colpevoli sono gli individui"

(AGI) - Zurigo (Svizzera), 29 mag. - "Gli eventi di mercoledi'hanno scatenato una tempesta e ci si e' anche chiesti se farequesto congresso

(AGI) - Zurigo (Svizzera), 29 mag. - "Gli eventi di mercoledi'hanno scatenato una tempesta e ci si e' anche chiesti se farequesto congresso o cambiare l'agenda. Oggi faccio un appelloall'unita' e allo spirito di squadra per poter andare avantitutti insieme. Non sara' facile ma e' per questo che siamo quioggi, per risolvere questi problemi". Joseph Blatter apre cosi'il congresso della Fifa che decidera' chi guidera' laFederazione nei prossimi 4 anni. In corsa lo stesso Blatter, acaccia del quinto mandato, e il principe Ali bin Al Hussein,presidente della Federcalcio della Giordania. "Non si potra'fare tutto in un giorno ma bisogna cominciare e ce la faremocon tutti i membri delle Federazioni perche' siete voi gliambasciatori del nostro calcio - ha continuato Blatter - Voiavete il potere di cambiare il volto della Fifa, avete questopotere nel cuore, un potere che non si compra al mercato.Mettiamoci al lavoro. Non serve solo parlare dei problemi,risolviamoli, andiamo avanti. Il punto piu' importante e' latrasparenza. E' dov'e' il nostro calcio? Qual e' la posizionedella Fifa nel mondo? E' una battaglia contro corruzione,combine e razzismo". L'auspicio di Blatter e' quello di avereun congresso improntato a "disciplina, rispetto e fair-play. E'come il calcio, non abbiamo limiti di tempo ma ci sono delleregole, che sono gli statuti. E voi siete gli arbitri. Mostrateal mondo che possiamo portare avanti insieme questaistituzione". (AGI)Vic