Serie A: Zaza decide il big match, Juve batte Napoli 1-0 

(AGI) - Roma, 13 feb. - Un big match non all'altezza delle aspettative ma capace...

Serie A: Zaza decide il big match, Juve batte Napoli 1-0 
 Juve Napoli febbraio 2016 (Afp)

(AGI) - Roma, 13 feb. - Nel big match di Torino tra Juventus e Napoli, riesce il colpaccio ai bianconeri, che segnano a tre minuti dalle fine, con Zaza e battono la capolista Napoli per 1-0. La Juventus schizza a 58 punti e supera in classifica i partenopei, che restano a quota 57 punti.

Un big match non all'altezza delle aspettative ma capace di cambiare il vertice della classifica. Allo Juventus Stadium, Juve e Napoli non regalano uno spettacolo memorabile, si annullano quasi sino alla fine ma, a 3' dal novantesimo, una botta di Zaza (deviata) consegna i tre punti ai bianconeri, che dunque la spuntano per 1-0. Con questa vittoria, i campioni d'Italia salgono a quota 57 e tolgono la leadership del campionato al Napoli, ora secondo a 56. Allegri recupera Khedira in extremis e piazza Morata accanto a Dybala in attacco, Sarri conferma l'undici titolare con il tridente Insigne-Higuain-Callejon. L'incontro e' subito aperto e vibrante, con Insigne che, all'11', scappa in contropiede per poi sbagliare il passaggio ad Higuain. Al 16' scontro Bonucci-Khedira, con l'azzurro visibilmente acciaccato, mentre al 20' Pogba, con una bella punizione, sfiora il bersaglio. Al 35' Bonucci salva su Higuain, che al 38' non riesce ad impattare su cross di Callejon. Al 40' Reina blocca senza problemi su Marchisio. In avvio di ripresa, al 1', Insigne si insinua nella difesa bianconera, impegnando Buffon. Al 6' Evra calcia alle stelle da buona posizione, poi Bonucci si arrende ed entra Rugani. C'e' spazio per Zaza (fuori Morata) e, al 18', arriva la prima occasione vera del match con una girata di Dybala, ispirata da Pogba, di poco oltre la traversa. Al 35' il Napoli, che ha Mertens per Insigne, risponde con un gran sinistro dalla distanza di Hamsik che mette un po' di apprensione a Buffon. Quando il risultato sembra quasi acquisito, ecco il sussulto juventino, un sinistro da fuori di Zaza che, a 2' dal novantesimo, beffa con una deviazione Reina per l'1-0 che riporta la Juve in testa alla classifica. (AGI)