Wembley amara, l'Italia cede 3-1 all'Inghilterra

Wembley amara, l'Italia cede 3-1 all'Inghilterra

Con la vittoria dell'Ucraina per 3-1 contro Malta, si complicano i piani per la qualificazione. L'Inghilterra rimonta dopo il gol di Scamacca

calcio euro 2024 italia perde inghilterra

© AFP - Luciano Spalletti

AGI - L'Italia si lascia rimontare dall'Inghilterra e si complica i piani per la qualificazione ai prossimi europei, in programma nel 2024. A Wembley gli azzurri cadono 3-1 sotto i colpi di Kane (doppietta) e di Rashford, dopo esser passati in vantaggio con Scamacca. in virtù della contemporanea vittoria dell'Ucraina per 3-1 contro Malta, la squadra di Luciano Spalletti resta al terzo posto del gruppo c (10 punti), proprio alle spalle degli inglesi (16 punti e già sicuri del primo posto) e degli ucraini (13 punti con una gara giocata in più).

'Italia, a due giornate dalla fine del turno di qualificazione, dovrà fare almeno 4 punti tra Macedonia del Nord e Ucraina per qualificarsi direttamente, altrimenti verranno nuovamente tirati in ballo gli spareggi. Gli inglesi provano a fare la gara sin dalle prime battute, prendendo in mano le redini del gioco e iniziando a palleggiare con costanza.

Il primo squillo è di Rashford con una punizione che termina alta, ma dall'altra parte, al primo vero affondo, sono gli azzurri che colpiscono: Berardi premia la sovrapposizione di Di Lorenzo che crossa basso verso il centro, Frattesi va a vuoto ma alle sue spalle c'e' Scamacca, freddo a battere Pickford da due passi.

L'ex attaccante del West Ham ci riprova poco più tardi calciando a lato di mancino, poi gli uomini di Southgate si scuotono e a ridosso della mezz'ora trovano l'episodio per il pareggio: Di Lorenzo stende Bellingham in piena area, l'arbitro assegna il rigore e Kane realizza l'1-1. Nel finale di primo tempo un'occasione per parte: Rashford impegna Donnarumma, sul fronte opposto Pickford con un bell'intervento salva su Udogie.

A inizio ripresa parte meglio l'Inghilterra e al 57' Rashford s'inventa il gol del 2-1, nato però da una giocata pazzesca di Bellingham, che prima recupera palla al limite della sua area, poi si apre il campo per il contropiede servendo il compagno dopo un gran dribbling a centrocampo. L'Italia fa fatica a reagire e a rendersi nuovamente pericolosa in zona offensiva, così la squadra di Southgate ne approfitta per chiudere anticipatamente il discorso al 77', grazie alla doppietta di Kane che solo davanti a Donnarumma non sbaglia il 3-1.

La riproduzione è espressamente riservata © Agi 2023