agi live
Le azzurre del volley conquistano la medaglia di bronzo ai mondiali

Le azzurre del volley conquistano la medaglia di bronzo ai mondiali

La nazionale femminile ha battuto gli Stati Uniti in Olanda. In precedenza aveva perso due volte la finale per il terzo posto, nel 2006 a Osaka contro la Serbia Montenegro e nel 2014 a Milano contro il Brasile

volley mondiali italia conquista medaglia bronzo

© Rene Nijhuis / Orange Pictures / DPPI via AFP 
- La Nazionale femminile di Volley 

AGI - L'Italia ha conquistato la medaglia di bronzo ai Campionati mondiali femminili di pallavolo. Oggi pomeriggio ad Apeldoorn in Olanda, le azzurre hanno sconfitto 3 a 0 gli Stati Uniti (set:25-20; 25-15; 27-25). Il bronzo odierno è il primo della storia ad una rassegna iridata.

Era la medaglia che mancava alla collezione, il bronzo mondiale. L'Italia ha rifilato un netto 3 a 0 alle americane campionesse olimpiche al termine di una partita combattuta. Le atlete di Davide Mazzanti nei primi due set, dopo un difficile avvio, hanno imposto la loro legge.

Nel terzo parziale le statunitensi hanno messo in campo l'orgoglio andando in vantaggio ma le azzurre sono riuscite comunque a vincere per 27 a 25. Quella conquistata oggi nella localita' olandese di Apeldoorn e' la terza medaglia dopo l'oro di Berlino nel 2002 e l'argento di Yokohama nel 2018.

L'Italvolley in rosa in precedenza aveva perso due volte la finale per il terzo posto, nel 2006 a Osaka contro la Serbia&Montenegro (0-3) e nel 2014 a Milano contro il Brasile (2-3).

In questa stagione la pallavolo femminile italiana ha vinto la Volleyball Nations League e i Giochi del Mediterraneo. Eccellente come sempre la prestazione di Paola Egonu che ha messo a referto 25 punti.

Bene anche Miryam Sylla con 9, Caterina Bosetti e Anna Danesi con 8. Nel primo set le azzurre hanno avuto qualche difficoltà iniziale e gli Stati Uniti si sono portati al comando per 13 a 9.

Il muro tricolore ha preso le misure alle attaccanti avversarie. L'ottima Egonu ha lanciato la fuga azzurra mandando in crisi le campionesse olimpiche sotto di quattro punti (19-15) per poi vincere il set 25 a 20.

Gli Usa hanno provato a riscattarsi nella seconda frazione con le campionesse europee in svantaggio per 6 a 9 ma poi al pareggio sul 10 a 10. Danesi ed Egonu hanno fatto sentire la loro presenza a muro mettendo in grande difficolta' le statunitensi. Sylla e compagne hanno piegato ogni resistenza avversaria vincendo il set per 25 a 15.

Più combattuto il terzo set. Dopo il 7 a 7, il primo break è stato firmato dalle americane brave a mettere in difficolta' la ricezione azzurra (14-17).

L'attacco italiano è calato d'efficacia e le campionesse olimpiche hanno difeso il vantaggio (17-20). Travolgente il finale delle azzurre capaci di una incredibile rimonta. Dal 20 a 24, l'Italia e' andata a conquistare il bronzo sul 27 a 25.