agi live
Bach consegna la bandiera olimpica all'Italia per Milano-Cortina 2026

Bach consegna la bandiera olimpica all'Italia per Milano-Cortina 2026

Il "flaghandover" al termine della cerimonia di chiusura dei giochi di Pechino 2022

Milano Cortina Bach consegna bandiera olimpica Italia

© MANAN VATSYAYANA / AFP
- Il presidente del Cio Thomas Bach e il sindaco di Milano Giuseppe Sala

AGI -  Il presidente del Comitato Olimpico Internazionale ha consegnato la bandiera olimpica ai sindaci di Milano e Cortina d’Ampezzo, rispettivamente Giuseppe Sala e Gianpietro Ghedina.

Il Flag handover, tradizionale passaggio di consegne al termine di un'Olimpiade con i promotori della successiva edizione dei Giochi, si è svolto al ‘Bird’s Nest’ di Pechino in occasione della cerimonia di chiusura dei Giochi olimpici di Pechino. 

Erano le 21,05, ora cinese (le 14,05, in Italia), quando il presidente del Ciom, Bach ha consegnato nelle mani dei sindaci la bandiera olimpica. Al momento del ‘Flag handover’, avvenuto nel corso della cerimonia di chiusura dei Giochi di Pechino 2022, era presente il primo cittadino della capitale cinese, Chen Jining. 
Milano rappresenta i concetti di ‘città’, ‘futuro’ e ‘umanità’, Cortina la ‘montagna’, la ‘natura’ e la ‘sostenibilità’.

Domani la bandiera bianca con i cinque cerchi olimpici arriverà in Italia direttamente da Pechino. Da venerdì 6 a domenica 22 febbraio del 2026 a Milano, Cortina e in alcune località delle province di Trento e di Bolzano si terranno le gare della XXV edizione dei Giochi olimpici invernali.