Come funzionano gli spareggi per qualificarsi ai mondiali del Qatar 

Come funzionano gli spareggi per qualificarsi ai mondiali del Qatar 

LItalia dovrà passare per le forche caudine degli spareggi in primavera con un mini-girone di quattro squadre con semifinale e finale da vincere, al limite anche ai rigori

qatar italia spareggi due finali per mondiale

© Paul Faith / AFP 
- Roberto Mancini 

AGI - Per tornare a disputare i mondiali nove anni dopo il Brasile, ora l'Italia dovrà passare per le forche caudine degli spareggi in primavera: un mini-girone di quattro squadre con semifinale e finale da vincere, al limite anche ai rigori. Il sorteggio sarà effettuato il 26 novembre, primo turno il 24-25 marzo ed eventuale 'finale' il 28-29 marzo.

Gli azzurri saranno teste di serie e questo potrebbe essere un vantaggio almeno per la prima partita da affrontare.

Il regolamento 

Questo il regolamento: in Qatar sono previste 13 europee, le 10 vincenti dei 10 gironi più le tre vincenti dei playoff tra le 10 seconde più le due migliori della Nations non qualificate attraverso i gruppi.

Agli spareggi accedono 12 squadre. Teste di serie: Portogallo, Scozia, Russia, Italia, Svezia e una tra Polonia e Galles. Le altre qualificate sono Turchia (o Norvegia a 12, entrambe devono giocare una gara), Macedonia (12, gare concluse) e infine Finlandia (11, una gara da giocare) più due nazionali provenienti dalla Nations, attualmente Austria e Repubblica Ceca.

I precedenti

L'Italia ha il precedente dello spareggio vinto con la Russia nel 1997 e di quello dolorosissimo perso con la Svezia nel 2017, ma la formula era con una gara di andata e ritorno contro una sola squadra.

I mini-gironi

Stavolta le 12 squadre saranno divise in tre mini-gironi da 4 squadre, una sorta di Final Four, insomma, con un solo vincitore/qualificato. Sono tutte gare secche, la semifinale (giocata in casa della testa di serie) e poi la finalina (in caso di due teste di serie sorteggio per stabilire chi debba giocare in casa). 

Sorteggio mondiale

Il primo aprile a Doha, in Qatar, si terrà il sorteggio della fase finale dei mondiali fissata dal 21 novembre al 18 dicembre.