L'Inter batte il Parma, ora è a +6 dal Milan

L'Inter batte il Parma, ora è a +6 dal Milan

Nerazzurri vincono in trasferta 2-1 grazie a una doppietta di Sanchez ad inizio secondo tempo

Calcio Serie A Inter Parma

© MIGUEL MEDINA / AFP  - Inter 

AGI - L’Inter batte il Parma a domicilio, centra la settimana vittoria consecutiva e consolida ancor di più il primo posto della classifica, portandosi a +6 sul Milan secondo. Al Tardini finisce 2-1 con la doppietta decisiva di Sanchez ad inizio secondo tempo, vano invece il gol locale di Hernani che ha provato a ridare speranze ai suoi, autori comunque di una buona prova di carattere. Lunedì ci sarà uno dei primi importanti esami scudetto per gli uomini di Conte, che a San Siro riceveranno un’Atalanta in grande forma.

I nerazzurri tentano subito di intimorire gli emiliani, ma i padroni di casa non si lasciano schiacciare nella metà campo, provando a venir fuori quando possibile. Nei primi minuti i ducali reclamano un presunto rigore (non concesso) dopo un contatto tra Barella e Man, poi al 15’ vanno ad un passo dal vantaggio con Kurtic, il cui colpo di testa a botta sicura è respinto alla grande da Handanovic.

Superata la mezz’ora si sveglia anche la squadra di Conte, che nel giro di pochi istanti sfiora il gol con Skriniar e Perisic, respinti dal muro gialloblù. Ad inizio ripresa all’Inter basta poco più di un quarto d’ora per mandare in archivio un altro successo, grazie alla doppietta di Sanchez che praticamente rischia di tagliare le gambe al Parma. Gli emiliani però non ci stanno e al 71’ rientrano in gara con il gol di Hernani, che colpisce al volo su cross di Pezzella superando Handanovic per l’1-2. D’Aversa e i suoi ci credono fino alla fine, ma gli ultimi disperati assalti all’area nerazzurra non trovano fortuna. L’Inter fa festa e vola sempre più su in classifica.