Nazionale: avventura di Balotelli e' gia' finita, torna a casa. Conte prova Zaza-Immobile

(AGI) - Firenze - Antonio Conte dovra' fare a meno diMario Balotelli e Angelo Ogbonna per la sfida di domani controla  [...]

Nazionale: avventura di Balotelli e' gia' finita, torna a casa. Conte prova Zaza-Immobile
(AGI) - Firenze, 15 nov. - Antonio Conte dovra' fare a meno diMario Balotelli e Angelo Ogbonna per la sfida di domani controla Croazia, valida per le qualificazioni a Euro 2016. La Figcfa sapere che i due calciatori lasceranno questa mattina ilritiro della Nazionale: per il difensore della Juventus, "anchese le condizioni cliniche relative alla sofferenza al bicipitefemorale sinistro appaiono in miglioramento, e' stato deciso invia precauzionale di evitare un sovraccarico muscolare; stessascelta per l'attaccante del Liverpool, che da ieri presentavaun affaticamento agli adduttori con lieve pubalgia". Seduta conleggero lavoro atletico ed una partitella a ranghi misti questamattina per la Nazionale guidata da Antonio Conte. Dopoun'iniziale fase di riscaldamento atletico con lavoro inpalestra e brevi scatti a gruppi, il ct azzurro ha diviso larosa a sua disposizione in due squadre. Con le pettorine giallee' scesa in campo quella che dovrebbe essere la formazione chedomani scendera' in campo contro la Croazia nel match diqualificazione ad Euro2016: Buffon in porta, difesa conDarmian, Ranocchia e Chiellini, De Sciglio e Pasqual esternirispettivamente a destra e a sinistra, De Rossi nel ruolo diregista, Candreva e Marchisio interni di centrocampo e il duoImmobile-Zaza in attacco. Il ct azzurro ha inframmezzato lapartitella con esercitazioni tecnico-tattiche con i probabilititolari anti-Croazia che hanno sfidato una squadra di sagomemobili disposte secondo lo schema 4-2-3-1. Non hannopartecipato al lavoro sul campo Mario Balotelli e AngeloOgbonna che lasceranno nelle prossime ore il ritiro dellaNazionale. Tornando alla rosa rimasta a disposizione di Conte,si e' aggregato da ieri sera anche Bonucci, che questa mattinasi e' regolarmente allenato con i compagni, pur essendosqualificato per il match di domani sera. La Nazionale dovrebbelasciare in pullman Coverciano dopo pranzo, quando raggiungera'la stazione Santa Maria Novella di Firenze da dove, in treno,viaggera' verso Milano. A chiusura il trasferimento allo stadiodi San Siro dove in serata e' prevista una seduta dirifinitura. .