Milan scatenato, vicino a Martinez e Ibra; Inter, Kovacic resta

(AGI) - Roma, 11 giu. - Aspettando Ibrahimovic, che pare abbiadato la sua disponibilita' a tornare, il Milan e' vicino aJackson Martinez, ma la trattativa non e' ancora chiusa.Galliani deve trovare un accordo con il Porto per il pagamentodella clausola rescissoria di 35 milioni, ma anche conl'entourage dell'attaccante colombiano ci sono ancora deidettagli, importanti, da sistemare. "Il Milan ci piace molto,e' un top club, ma sul piatto della bilancia abbiamo anchel'offerta di un altro top club - dice Pompeo, agente diMartinez - Il Valencia? Non posso confermare, ma e' sicuramenteun

(AGI) - Roma, 11 giu. - Aspettando Ibrahimovic, che pare abbiadato la sua disponibilita' a tornare, il Milan e' vicino aJackson Martinez, ma la trattativa non e' ancora chiusa.Galliani deve trovare un accordo con il Porto per il pagamentodella clausola rescissoria di 35 milioni, ma anche conl'entourage dell'attaccante colombiano ci sono ancora deidettagli, importanti, da sistemare. "Il Milan ci piace molto,e' un top club, ma sul piatto della bilancia abbiamo anchel'offerta di un altro top club - dice Pompeo, agente diMartinez - Il Valencia? Non posso confermare, ma e' sicuramenteun top club. Dobbiamo rivederci con Galliani fra domani edopodomani, ci sono ancora delle cose da sistemare, l'accordonon e' ancora stato trovato". Martinez piace anche all'Arsenal.Intanto Abate si e' legato al Milan fino al 2019, El Shaarawy -tramite il fratello-agente - non mette in discussione il suofuturo in rossonero e un ex, Taarabt, e' a un passo dalBenfica. Dal Milan all'Inter, Mancini si tiene stretto Kovacic:"Diventera' un campione. Se restera'? Si', al momento non c'e'nessun discorso aperto". E il centrocampista croato conferma:"Ho firmato il rinnovo fino al 2019 e oggi posso dire chesicuramente resto, anche se non si sa mai nel calcio. Ma inquesto momento resto all'Inter al 100%". A Mancini piacePerisic del Wolfsburg, anche se il suo agente si e' dimostratopiuttosto tiepido all'idea, mentre il difensore colombianoMurillo arrivera' presto a Milano e per l'attacco si valutanoanche le piste che portano a Cuadrado e Perotti. Le big dellaPremier League dovranno rassegnarsi, almeno per la prossimastagione: Felipe Anderson, scrivono dall'Inghilterra, non hanessuna intenzione di lasciare la Lazio e cedere alcorteggiamento di Manchester United e Chelsea, pronti a offrire30 milioni di sterline, circa 41 milioni di euro. Nel giorno incui Tevez appare piu' vicino al Boca Juniors che all'AtleticoMadrid, e comunque sempre piu' distante dalla Juventus, eccoche i bianconeri provano l'assalto a Gerson, 18ennecentrocampista brasiliano del Fluminense. C'e' pero' unostacolo non da poco per Marotta e si chiama Barcellona: iblaugrana avrebbero un pre-accordo col club brasiliano ma laJuventus sarebbe pronta a offrire piu' dei quasi 20 milioni dieuro promessi dai campioni d'Europa. I catalani hanno gia'versato nelle casse del Tricolor circa 850mila euro pergarantirsi una corsia preferenziale nel gennaio prossimo,quando scadra' l'embargo Fifa e la societa' potra' tornare aoperare sul mercato, ma la prossima settimana il Fluminenseincontrera' il ds juventino Paratici e a quel punto, in caso dirilancio bianconero, comunichera' al Barcellona che le carte intavola sono cambiate e che per avere Gerson l'offerta dovra'essere superiore. Il club catalano puo' pero' contare sullavolonta' del papa' di Gerson e dell'agente Machado, chepossiedono il 30% del cartellino (il 15% a testa) epreferirebbero chiudere col Barcellona. Intanto Morata confermala propria intenzione di restare e assicura che dal Real Madridnon e' arrivata neanche una chiamata. Il Chievo ha esercitatol'opzione per l'acquisto a titolo definitivo dal Gent diZukanovic, terzino bosniaco che finira' all'Inter. Prolungatofino al 2017 invece il contratto del portiere Bizzarri.L'Udinese, in procinto di rinnovare con capitan Di Natale, e' aun passo da Adnan, terzino sinistro del Rizespor. Allan,corteggiatissimo, potrebbe anche rimanere. Capitolo allenatori:Paulo Sousa e' vicino alla Fiorentina, Sarri al Napoli (maocchio a Montella), il Bologna neopromosso conferma Delio Rossimentre il Lugano ha deciso di puntare su Zeman. Ma il boemo,reduce dalla fallimentare esperienza al Cagliari, e' intrattative con il Pescara che lo rivorrebbe per tentare unanuova scalata alla Serie A. .