La stampa esalta il Barca e rende merito alla Juve - Foto

(AGI) - Barcellona (Spagna), 7 giu. - La stampa si inchina alBarcellona, che ieri sera ha centrato il suo Triplete battendoper 3-1 la Juventus nella finale di Champions League a Berlino,ma rende merito ai bianconeri di Allegri, definiti "degnirivali". In Spagna si parla di "tridente da leggenda", inriferimento a Messi-Neymar-Suarez, con "Marca" che titola "Red'Europa di questo secolo" e da' i maggiori meriti a Suarez,ribattezzato "Champions Luis". "Tricampeones" e' il titolone di"Sport", quotidiano catalano, che ricorda come gli azulgranasiano i primi al mondo ad aver centrato per due volte il tris.

(AGI) - Barcellona (Spagna), 7 giu. - La stampa si inchina alBarcellona, che ieri sera ha centrato il suo Triplete battendoper 3-1 la Juventus nella finale di Champions League a Berlino,ma rende merito ai bianconeri di Allegri, definiti "degnirivali". In Spagna si parla di "tridente da leggenda", inriferimento a Messi-Neymar-Suarez, con "Marca" che titola "Red'Europa di questo secolo" e da' i maggiori meriti a Suarez,ribattezzato "Champions Luis". "Tricampeones" e' il titolone di"Sport", quotidiano catalano, che ricorda come gli azulgranasiano i primi al mondo ad aver centrato per due volte il tris.Per l'argentino "Ole'" adesso il Barcellona e' non a caso "ElDream Tri", ma la Juventus non ha demeritato, anzi si e'rivelata "una degnissima rivale, capace di far soffrire finoalla fine i migliori del mondo". Parla di "padrone d'Europa"invece "L'Equipe", che sottolinea come quellaall'Olympiastadion sia stata "una finale di alto livello"mentre boccia l'arbitro turco Cakir: "Non ha visto due rigori,il tocco di mani di Lichtsteiner dopo il gol di Rakitic el'intervento di Alves su Pogba sull'1-1" poco prima del nuovovantaggio spagnolo firmato Suarez.

Il Barca alza la coppa al cielo, e' la quinta Champions - Foto

Tifosi blaugrana alle stelle, juventini in lacrime - Foto

Dalla Franciaall'Inghilterra con il "Sunday Mirror" che titola: "Un Messimagico trascina il Barca a uno storico triplete". E aggiunge:"Distrutto il sogno della Juventus, ma gli italiani possonoessere orgogliosi". In Germania, padrona di casa perl'occasione, "Bild" scrive "Suarez morde per il titolo delBarcellona" e ringrazia le due squadre: "La Germania e'orgogliosa di Barcellona e Juventus". Tornando in Sudamerica,il messicano "Record" pone l'accento nuovamente sul rigore nonconcesso alla Juventus al 66' ma non mancano gli elogi:"Barcellona nuovo monarca d'Europa". "Lance" (Brasile) titola"Neymar e altri dieci", esaltando il connazionale per il"contropiede fulminante" che ha chiuso i giochi. Intanto, aBarcellona e' esplosa la festa dei tifosi azulgrana: in 50milasi sono ritrovati attorno alla fontana di Canaletes perfesteggiare la quinta Champions della storia. Festeggiamentifino alle prime ore del mattino per i giocatori: Xavi ecompagni hanno celebrato il loro trionfo in un ex aeroporto diBerlino, il Tempelhof, adesso ribattezzato "Tempelhofer Feld". Allegri, fino alla fine con coraggio e orgoglio"Ci abbiamo provato fino alla fine con coraggio e orgoglio.Questa Champions va a chi l'ha meritata, come l'avremmomeritata noi #ProudOfJu!". E' quanto scrive il tecnico dellaJuventus, Massimiliano Allegri, su Twitter. I bianconeri sonorientrati nella notte da Berlino, dove sono stati sconfitti per3-1 dal Barcellona nella finale di Champions League. (AGI)