Empoli e Milan si dividono la posta, 2-2 al Castellani

Empoli e Milan si dividono la posta, 2-2 al Castellani
Milan vs Empoli (Afp) 

Empoli - Nel secondo anticipo della 21esima giornata di Serie A, Empoli e Milan hanno pareggiato per 2-2 al 'Castellani'. Con questo risultato, i rossoneri di Mihajlovic salgono a 33 punti i toscani, mentre i toscani di Giampaolo vanno a quota 32, agganciando momentaneamente il Sassuolo. Ospiti subito in vantaggio all'8': Antonelli lancia per Bacca, il colombiano sblocca il risultata con una rasoiata di destro. Al 12' Niang tiene palla da funambolo, Skorupski blocca su Antonelli. Al 18' Donnarumma ha problemi zero su un destro dalla distanza di Zielinski, al 26' Skorupski para sicuro su Bonaventura. Al 29' Maccarone segna di testa su punizione ma l'arbitro annulla per fuorigioco e, tre minuti dopo, arriva il pari, regolarissimo dell'Empoli. Azione in velocita', Saponara legge alla perfezione l'inserimento di Zielinski, che beffa Donnarumma sotto le gambe. Alex resta negli spogliatoi e in avvio di ripresa c'e' Zapata. E la rete del nuovo vantaggio milanista: al 3' Tonelli colpisce in volto Niang nel tentativo di spazzare, la sfera arriva a Bonaventura che realizza l'1-2. L'Empoli non si deprime e al 16' si riporta in parita': respinta di Donnarumma su tiro di Pucciarelli, Maccarone firma il tap-in del 2-2. Al 32' sberla di Zielinski di poco a lato, al 34' Balotelli, appena entrato, calcia centralmente una ghiotta punizione. Nel finale, squadre stanche e terreno scivoloso: l'incontro si innervosisce ma il risultato non subira' piu' modifiche.(AGI)

(23 gennaio 2016)