Coppa Italia: Lazio-Napoli 1-1, a Klose risponde Gabbiadini

(AGI) - Roma - Il maltempo non rovina lo spettacolo diuna semifinale di andata tra Lazio e Napoli che termina, traoccasioni  [...]

(AGI) - Roma, 4 mar - Il maltempo non rovina lo spettacolo diuna semifinale di andata tra Lazio e Napoli che termina, traoccasioni e sano agonismo, sull'1-1, risultato che in praticanon chiude il discorso qualificazione, anche se i campanipossono ritenersi in pole-position. Apre le danze Klose dopo33', pareggia i conti Gabbiadini al 13' della ripresa perfissare uno score tutto sommato giusto per quanto visto incampo. Nonostante la pioggia che cade abbondante, le duecontendenti hanno comunque voglia di offrire calcio,approfittando dell'ottimo momento che stanno vivendo. Mertens,dopo 5', si fa minaccioso nella difesa avversaria ma tocca aKlose, al 9', inaugurare il capitolo occasioni del match. Ilsuo colpo di testa, direttamente da corner, va a stamparsi sulpalo, graziando cosi' Andujar. Parolo ed Higuain cercano lasoluzione personale senza particolare fortuna, i ribaltamentidi fronte sono una costante e, al 19', Berisha non ha probleminel dire di no a Gabbiadini. La difesa di casa non e' sempreimpeccabile e Higuain, al 27', si divora il vantaggio, toccandodebolmente sotto porta un assist al bacio di Mertens. Aumentail tasso di pericolosita' della Lazio, che sfiora il colpacciocon Parolo e trova il gol al 34': volata centrale di FelipeAnderson, imbeccata per Klose che non lascia scampo ad Andujar.Nel finale di tempo e' ancora Higuain ad essere impreciso,mentre Klose, al 44', si fa parare la conclusione da Andujar,con Felipe Anderson che, sul tap-in, trova l'opposizione di DeGuzman nei pressi della linea. Stesso copione in avvio di ripresa ma i partenopeiriprendono con maggiore determinazione, alzando subito ilbaricentro. E cosi', al 5', David Lopez scheggia conun'incornata la parte superiore della traversa. Gabbiadini stabene e si vede: Berisha, al 9', strappa applausi per una paratasu conclusione 'sporcata' dell'ex doriano, che pero' al 13' siprende una rivincita, spedendo in rete l'1-1 in corsa su invitodi Higuain. Sberla di Klose al 17' che esalta i riflessi diAndujar, parapiglia in campo dopo un fallaccio di David Lopezsul campione tedesco. Il nervosismo delle due formazioni durapero' poco perche', tra un cambio e l'altro, c'e' poco daannotare sul taccuino, se non la stanchezza dei protagonistiche consiglia di rischiare poco e mettere in ghiaccio un 1-1che, l'8 aprile al San Paolo, lascia in pratica immutate lechance di entrambe di approdare alla finalissima. Sebbene nelfinale la Lazio abbozzi un forcing e metta paura a Benitez conuno stacco di Parolo non cosi' distante dal bersaglio. Ed Inlerimpegna Berisha nell'ultimo sforzo di una partita che finiscein archivio con l'esito piu' giusto. (AGI)