Champions: Nedved "Poteva andare peggio, possiamo giocarcela"

(AGI) - Nyon (Svizzera), 15 dic. - "E' andata di lusso? Dilusso no, pero' poteva andarci peggio. C'erano ancora in balloBayern e Real e allora preferiamo il Borussia Dortmund. Madovremo stare attenti, e' una squadra molto forte". PavelNedved, consigliere d'amministrazione della Juventus, non puo'lamentarsi dell'esito del sorteggio degli ottavi di ChampionsLeague. "Ce la possiamo giocare a viso aperto, e' una sfidaquasi alla pari - continua ai microfoni di Sky Sport -. Ci e'andata bene, e' una squadra con cui sentiamo di poterci giocarela qualificazione". Nedved si dice "grande ammiratore di Klopp,

(AGI) - Nyon (Svizzera), 15 dic. - "E' andata di lusso? Dilusso no, pero' poteva andarci peggio. C'erano ancora in balloBayern e Real e allora preferiamo il Borussia Dortmund. Madovremo stare attenti, e' una squadra molto forte". PavelNedved, consigliere d'amministrazione della Juventus, non puo'lamentarsi dell'esito del sorteggio degli ottavi di ChampionsLeague. "Ce la possiamo giocare a viso aperto, e' una sfidaquasi alla pari - continua ai microfoni di Sky Sport -. Ci e'andata bene, e' una squadra con cui sentiamo di poterci giocarela qualificazione". Nedved si dice "grande ammiratore di Klopp, sono anchecurioso di vedere a che livello siamo: in Italia ci siamoriconfermati ma a livello europeo vorremmo capire a che livellosiamo e questa partita ce lo dira'". Per quanto riguarda gliavversari, l'ex Pallone d'Oro si dice un estimatore diMkhitaryan ("mi piace") anche se Reus "e' un fenomeno, gli fafare il salto di qualita'". Ma c'e' grande fiducia in Allegri:"ci ha dato il cambio di modulo nel momento giusto, e' statomolto intelligente". (AGI).