Champions: il tedesco Brych arbitrera' Atletico-Juventus

(AGI) - Roma, 29 set. - Sara' il tedesco Felix Brych adarbitrare Atletico Madrid-Juventus, match clou del gruppo A diChampions League in programma mercoledi' sera al "VicenteCalderon". Assistenti di Brych, internazionale dal 2008,saranno i connazionali Mark Borsch e Stefan Lupp. Quarto uomoMarco Achmueller.Designato per gli ultimi Mondiali, dove hadiretto due partite (Uruguay-Costarica e Belgio-Russia), ereduce dalla finale di Europa League a Torino tra Siviglia eBenfica, Brych e' salito agli onori della cronaca l'anno scorsoanche per aver concesso a Kiessling, in Hoffenheim-BayerLeverkusen, un gol che non c'era, essendo la palla entrata

(AGI) - Roma, 29 set. - Sara' il tedesco Felix Brych adarbitrare Atletico Madrid-Juventus, match clou del gruppo A diChampions League in programma mercoledi' sera al "VicenteCalderon". Assistenti di Brych, internazionale dal 2008,saranno i connazionali Mark Borsch e Stefan Lupp. Quarto uomoMarco Achmueller.Designato per gli ultimi Mondiali, dove hadiretto due partite (Uruguay-Costarica e Belgio-Russia), ereduce dalla finale di Europa League a Torino tra Siviglia eBenfica, Brych e' salito agli onori della cronaca l'anno scorsoanche per aver concesso a Kiessling, in Hoffenheim-BayerLeverkusen, un gol che non c'era, essendo la palla entrata inrete attraverso un buco. Con le italiane diversi precedenti: il primo risale aBenfica-Napoli del 2008, primo turno Uefa fatale ai partenopeibattuti 2-0. Meglio e' andata all'Udinese, 2-0 al Tottenhamnella prima gara della fase a gironi (Di Natale e Pepe) el'anno dopo alla Fiorentina in Champions League: 2-0 alLiverpool con doppietta di Jovetic. Sempre nella fase a gironidi Champions, Brych diresse Milan-Real 1-1 (Ronaldinho eBenzema), poi Ajax-Milan 1-1 nel 2010 (El Hamdaoui,Ibrahimovic) e nel 2012 assistette a Stamford Bridgeall'eliminazione del Napoli per mano del Chelsea (4-1) nelritorno degli ottavi di Champions. Poi altre due volte con ilMilan: 3-2 in casa dello Zenit e 1-1 casalingo con ilBarcellona. Il fischietto tedesco ha anche diretto la nazionaleitaliana in due circostanze: Slovenia-Italia 0-1 (ThiagoMotta), nel marzo del 2011 e valida per le qualificazioni aEuro2012, e l'amichevole dell'agosto successivo vinta per 2-1sulla Spagna. (AGI).