Calcio: tifoso ucciso, l'Atletico Madrid espelle gli "ultras Frente"

(AGI) - Madrid - L'Atletico Madrid ha annunciatol'espulsione dalla sua tifoseria affiliata del "FrenteAtletico", il gruppo ultras a cui appartenevano gli  [...]

(AGI) - Madrid, 3 dic. - L'Atletico Madrid ha annunciatol'espulsione dalla sua tifoseria affiliata del "FrenteAtletico", il gruppo ultras a cui appartenevano gli autoridell'aggressione in cui domenica e' rimasto ucciso un tifosodel Deportivo La Coruna. Inoltre e' stata revocata l'iscrizionealla tifoseria organizzata a otto dei 15 tifosi madrileniarrestati per la maxi-rissa. A loro e agli altri sette che nonerano iscritti, non sara' permesso in futuro di avere alcunlegame con il club. Il provvedimento e' stato preso dopo che lapolizia ha comunicato al club madrileno di aver accertato ildiretto coinvolgimento di 15 appartenenti al Frente, un grupponoto per l'ideologia di estrema destra, nella rissa vicino allostadio Vicente Calderon. In una nota, l'Atletico Madrid haspiegato che non ha il potere di sciogliere il gruppo ultras,potere che spetta alla polizia, ma in futuro non tollerera' chegruppi di tifosi esprimano ideologie politiche, razziste oxenofobe allo stadio. .