Calcio: sfiduciato presidente russo Tolstykh, elezioni entro 3 mesi

(AGI) - Mosca, 31 mag. - Nikolai Tolstykh non e' piu' ilpresidente della Federcalcio russa. In 235, su 449 delegati,oggi hanno votato per la chiusura anticipata del mandatodell'ormai ex numero 1 federale a cui viene imputata ladifficile situazione finanziaria della RFU che ha accumulatodebiti per circa 24 milioni di euro. Il suo posto verra' presomomentaneamente dal suo vice, Nikita Simonyan, in attesa dellenuove elezioni che dovrebbero svolgersi entro i prossimi tremesi. Tolstykh era stato eletto nel settembre del 2012 con unmandato di quattro anni. Nei mesi scorsi ci sono state tante

(AGI) - Mosca, 31 mag. - Nikolai Tolstykh non e' piu' ilpresidente della Federcalcio russa. In 235, su 449 delegati,oggi hanno votato per la chiusura anticipata del mandatodell'ormai ex numero 1 federale a cui viene imputata ladifficile situazione finanziaria della RFU che ha accumulatodebiti per circa 24 milioni di euro. Il suo posto verra' presomomentaneamente dal suo vice, Nikita Simonyan, in attesa dellenuove elezioni che dovrebbero svolgersi entro i prossimi tremesi. Tolstykh era stato eletto nel settembre del 2012 con unmandato di quattro anni. Nei mesi scorsi ci sono state tantepolemiche per il mancato pagamento degli stipendi del ct dellaRussia, Fabio Capello, e dei suoi assistenti. (AGI).