Calcio: Serie A. Matri, Pioli non si discute

Roma - "E' un grosso dispiacere per una partita dominata. Subiamo un tiro e' un gol, e' un periodo cosi'". Sono le parole di Alessandro Matri al termine del match pareggiato per 1-1 tra Lazio e Sampdoria. Per l'ex rossonero la terza rete in biancoceleste che oggi ha avuto solo l'effetto di illudere gli uomini di Pioli, a cui manca il successo da sette partite: "Adesso contano i risultati - prosegue Matri ai microfoni di Mediaset - la prestazione c'e' stata il punteggio no. La panchina di Pioli per noi non e' in discussione, continueremo a giocare per lui e per questa Lazio". (AGI)