Calcio: Saponara "Empoli ha creduto in me, sogno nazionale"

(AGI/ITALPRESS) - Empoli, 13 set. - E' un momento d'oro perRiccardo Saponara: dopo l'ottimo girone di ritorno dell'annoscorso con l'Empoli targato Sarri, sotto Giampaolo l'avvio distagione del trequartista e' stato, se possibile, ancora piu'sorprendente. Aumentano i rimpianti del Milan, che non hainserito nel contratto di cessione il diritto di riacquisto:"L'Empoli non ha avuto paura di puntare su di me gia' a gennaio- ha spiegato Saponara a Sky Sport -, quando inizialmente, acausa delle condizioni fisiche non perfette, ho sbagliato leprime cinque o sei partite. I complimenti non sono un peso, mi

(AGI/ITALPRESS) - Empoli, 13 set. - E' un momento d'oro perRiccardo Saponara: dopo l'ottimo girone di ritorno dell'annoscorso con l'Empoli targato Sarri, sotto Giampaolo l'avvio distagione del trequartista e' stato, se possibile, ancora piu'sorprendente. Aumentano i rimpianti del Milan, che non hainserito nel contratto di cessione il diritto di riacquisto:"L'Empoli non ha avuto paura di puntare su di me gia' a gennaio- ha spiegato Saponara a Sky Sport -, quando inizialmente, acausa delle condizioni fisiche non perfette, ho sbagliato leprime cinque o sei partite. I complimenti non sono un peso, miesaltano. La Nazionale e' sogno nel cassetto che ho da tantotempo ma passa inevitabilmente dalle prestazioni con l'Empoli.Solo cosi' potro' avere qualche possibilita', mi piacerebbemolto". (AGI)