Calcio: Roma, Sabatini frena sul ritorno di Benatia, "non ci siamo lasciati bene..."

(AGI) - Roma. - "Benatia? A riprendermelo loriprenderei, ma vi ricordate come ci siamo lasciati l'annoscorso? Marquinhos? E' forte, rivorrei anche   

(AGI) - Roma, 11 ott. - "Benatia? A riprendermelo loriprenderei, ma vi ricordate come ci siamo lasciati l'annoscorso? Marquinhos? E' forte, rivorrei anche lui ma costa 60milioni". Il direttore sportivo della Roma, Walter Sabatini,piu' che parlare di mercato scherza con i tifosi giallorossiche gli chiedono notizie sui possibili ritorni di alcuniimportanti ex. "Ragazzi mi avete chiesto tre o quattrogiocatori diversi, Benatia, Marquinhos, Lamela... chi era ilquarto? Li rivorrei anch'io tutti", ha aggiunto Sabatinisecondo quanto riportato da romanews.eu. Il ds giallorosso hapartecipato all'iniziativa "Oltre il gioco", nata dallapartnership tra Sisal Match Point, Roma Cares e As Roma, persostenere la Liberi Nantes Football Club, prima e unica squadradi calcio costituita interamente da rifugiati richiedenti asiloe riconosciuta dall'UNHCR, l'agenzia Onu per i rifugiati. "C'e'una forte sensibilita' su questo problema della migrazionedelle persone, e' anche un momento di grande sensibilita' versotante altre cose che Roma Cares sta trattando. Anche la Romastessa tramite i suoi giocatori si muove molto. Noi vogliamoessere generosi e penso lo saranno anche i tifosi - ha spiegatoSabatini parlando dell'iniziativa -. Vogliamo essere non dicotrainanti ma dare un segnale importante in queste iniziativeche coinvolgano i piu' bisognosi". Una battuta anche suBosnia-Galles e sulle condizioni di Dzeko che ieri non e' scesoin campo. "Hanno messo due pertiche li' davanti e hanno fattogol - dice Sabatini riferendosi alla vittoria della nazionalebosniaca -. Dzeko? Prima che giochi martedi' con Cipro vogliamoche faccia qualche allenamento in piu'". .