Calcio: Empoli-Milan 2-0, notte da incubo per il Diavolo

(AGI) - Roma - A Empoli per dimenticare la sconfittacon la Juve, far tornare il sorriso al presidente Berlusconi ecapitalizzare al  [...]

(AGI) - Roma, 23 set. - A Empoli per dimenticare la sconfittacon la Juve, far tornare il sorriso al presidente Berlusconi ecapitalizzare al massimo il primo dei tre appuntamenti delcampionato almeno sulla carta abbordabili. Ma il primo tempodei rossoneri diventa subito un incubo e un micidiale uno-duedei toscani piega le gambe al Diavolo. Al 14esimo Tonelli e al21esimo Pucciarelli per il vantaggio meritatissimo (molte altreazioni pericolose da parte degli azzurri di Sarri). Privo diDiego Lopez, Alex, Montolivo, Saponara ed Essien, il tecnicomilanista e' partito con un tridente composto da Torrescentrale e Honda e Menez esterni, con El Shaarawy, non almeglio, in panchina. A centrocampo Van Ginkel titolare con DeJong e Poli, mentre in difesa Bonera e Zapata a tutela diAbbiati, con Abate e De Sciglio a sgroppare sugli out. L'Empolidi Sarri, dopo aver reso la vita difficile alla Roma, complicamaledettamente i piani anche di un'altra blasonata come ilMilan. Con Mchedlidze e Shekiladze indisponibili e Maccaronetra le riserve perche' non ancora al top, la manovra offensivae' affidata alla coppia Tavano-Pucciarelli con Verdi sullatre-quarti. .