Calcio: Crac Parma, prorogate indagini indagato Galliani

(AGI) - Parma, 13 ott. - Nella richiesta di proroga delleindagini di sei mesi per il crac del Parma calcio, in arrivo inquesti giorni ai vari indagati, e' comparso a sorpresa anche ilnome di Adriano Galliani, amministratore delegato evicepresidente vicario con delega all'area sportiva del Milan,indagato per concorso in bancarotta fraudolenta. La notizia,anticipata dalla Gazzetta di Parma, trova una confermaindiretta negli ambienti giudiziari: nell'atto tuttavia comparesolo il tipo di reato e la data di riferimento dello stesso,nient'altro. Solo un'ipotesi, per ora, che all'origine delfatto ci sia la cessione di un

(AGI) - Parma, 13 ott. - Nella richiesta di proroga delleindagini di sei mesi per il crac del Parma calcio, in arrivo inquesti giorni ai vari indagati, e' comparso a sorpresa anche ilnome di Adriano Galliani, amministratore delegato evicepresidente vicario con delega all'area sportiva del Milan,indagato per concorso in bancarotta fraudolenta. La notizia,anticipata dalla Gazzetta di Parma, trova una confermaindiretta negli ambienti giudiziari: nell'atto tuttavia comparesolo il tipo di reato e la data di riferimento dello stesso,nient'altro. Solo un'ipotesi, per ora, che all'origine delfatto ci sia la cessione di un giocatore dal Parma al Milan,nello specifico l'argentino Gabriel Paletta: all'epoca ci fuchi accuso' il Parma di aver 'svenduto' uno dei gioielli difamiglia. (AGI).