Calcio: ch. league. Garcia, e' anche colpa mia

(AGI) - Roma, 28 set. - L'allenatore della Roma Rudi Garcia,intervistato da Mediaset Premium al termine della sconfittagiallorossa contro i bielorussi del Bate Borisov, non cercaalibi: "Abbiamo sbagliato il primo tempo. Non c'era equilibrio,abbiamo preso gol sulla stessa fascia, ma poi quando e' entratoTorosidis e' cambiato qualcosa. Siamo anche stati sfortunati epoco cinici. Il calcio e' fatto di errori, per fortuna nellaripresa ho visto una reazione". "Nei primi minuti eravamopartiti forte - ha aggiunto il tecnico francese -, ma dopo ilgol la squadra si e' disunita. E' anche colpa mia se

(AGI) - Roma, 28 set. - L'allenatore della Roma Rudi Garcia,intervistato da Mediaset Premium al termine della sconfittagiallorossa contro i bielorussi del Bate Borisov, non cercaalibi: "Abbiamo sbagliato il primo tempo. Non c'era equilibrio,abbiamo preso gol sulla stessa fascia, ma poi quando e' entratoTorosidis e' cambiato qualcosa. Siamo anche stati sfortunati epoco cinici. Il calcio e' fatto di errori, per fortuna nellaripresa ho visto una reazione". "Nei primi minuti eravamopartiti forte - ha aggiunto il tecnico francese -, ma dopo ilgol la squadra si e' disunita. E' anche colpa mia se abbiamogiocato male nel primo tempo. Nell'intervallo abbiamo rimessole cose a posto, avremmo meritato almeno il pareggio". "Staseraci e' mancata anche un po' di freschezza fisica - ha conclusoGarcia -. Eravamo in affanno a livello di rosa, ho schierato ilmiglior attacco ma e' mancato equilibrio. Dobbiamo fare menoerrori, ma la squadra e' viva e per fortuna mancano ancoraquattro giornate.Servira' fare risultato contro il BayerLeverkusen. Siamo a due punti dal secondo posto, ovvero ilnostro obiettivo per qualificarci". (AGI)